Bowens presenta la nuova gamma di flash professionali Generation X

Sul palcoscenico di Photokina, Bowens ha presentato le innovative unità flash Generation X, che segnano una svolta importante rispetto alla precedente serie Gemini, usata e apprezzata da fotografi di tutto il mondo. Questa innovazione vuole segnare una rinascita per la storica azienda produttrice di flash professionali, recentemente acquisita da Aurelius – un fondo di investimenti pan-europeo.

Generation X comprende due sistemi flash: XMT – unità tutto-in-uno per riprese in location, e XMS – realizzata per divenire lo strumento di riferimento per i fotografi che necessitano di flash da studio di assoluta affidabilità e straordinaria velocità.
La  doppia alimentazione, caratteristica della serie Gemini, viene abbandonata per realizzare due prodotti cuciti in maniera sartoriale sulle differenti necessità di chi scatta in studio e di chi scatta in location.

Dal punto di vista del design, la scelta di una nuova scocca non è solo estetica ma comprende soluzioni intelligenti quali la parabola/cappuccio e l’aggancio per stativo a scomparsa per una migliore trasportabilità, oltre ad un meccanismo a blocco e sblocco facilitato per il posizionamento preciso dell’unità.

BW5400_XMT500_3quarter_72ppi_rgb.jpgIl nuovissimo XMT 500Ws, per riprese in location, è un flash con batteria interna, presenta supporto TTL e sincronizzazione ad altissima velocità (fino a 1/8000 sec) compatibile con fotocamere Nikon, Canon e Sony; 9 stop di regolazione potenza flash; durate lampo fino alla velocità di 1/10309 sec; tempi di ricarica più veloci che mai (fino a 0,01 sec); la batteria a ioni di litio facilmente sostituibile fornisce fino a 500 lampi a piena potenza per ogni carica; sincronizzazione con tendina posteriore; latenza di sincronizzazione e modalità strobo permettono di creare allestimenti creativi in uno schiocco di dita.

bw5320_xms1000_3quarters_72ppi_rgbLe unità XMS, disponibili con potenza da 500, 750 e 1000 Ws (tutte totalmente controllabili via radiocomando XMSR 2.4Ghz) presentano operatività multivoltaggio. Queste unità offrono prestazioni straordinarie per tempi di ricarica e durata del lampo: l’unità XMS 500 arriva alla velocità lampo di soli 1/5180 con una velocità di ricarica a partire da o.2 sec.
Il radiocomando XMSR include la funzionalità ‘Sync offset” che permette ai fotografi la possibilità di scattare con sincronizzazione fino a 1/8000 di secondo con qualsiasi fotocamera.

I prezzi di vendita della serie Generation X saranno:
XMS 500: € 855+iva; XMS 750: € 960+iva ; XMS 1000: € 1.070+iva ;
radiocomando XMSR € 215+iva
XMT 500: € 1.280 + iva ; radiocomandi XMTR per Canon, Nikon o Sony: € 245+iva
La disponibilità verrà annunciata a breve.

Una gamma speciale esclusiva per l’Italia: flash Bowens ML

ml500_angled_w_reflector_cmyk_72ppi.jpgImage Consult, distributore esclusivo per l’Italia, vista la grande fiducia instaurata con la casa madre Bowens International, ha ottenuto la possibilità di avere in esclusiva la gamma Bowens ML: queste unità flash condividono la stessa elettronica dei nuovi Bowens XMS, e quindi tutte le innovative funzionalità e sorprendenti prestazioni, in una differente scocca.
Disponibili solo in kit, offrono al pubblico italiano la possibilità di avere tutti i plus della gamma Bowens XMS per lo studio, ad un prezzo più conveniente.

Il kit è disponibile in due versioni:
XML 500/750Ws con ombrello e softbox, stativi, borse e radiocomando a € 1.799 + iva
XML 1000/1000Ws con ombrello e softbox, stativi, borse e radiocomando a € 1.999 + iva

I kit Bowens ML sono già disponibili e possono essere ordinati attraverso l’outlet del distributore onnik.it o attraverso la rete di vendita ufficiale (consultabile qui).

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s