Sul mercato di Portobello Road con Pictar

Il fotografo Peter Zullo ha provato Pictar (di cui abbiamo approfondito le caratteristiche in un precedente post), la nuova grip che trasforma iPhone in una vera e propria fotocamera. Lo ha portato con sè in un viaggio a Londra e la sua mattina a Portobello a Road è stata l’occasione di scoprirne i pregi.
Ecco la sua esperienza, ripresa dal sito italiano ufficiale pictar.it

Portobello by Peter Zullo6

“Pur essendo possessore e utilizzatore di macchine fotografiche professionali, sono da sempre interessato alla fotografia con iPhone, uno strumento che abbiamo sempre con noi pronto all’uso. Nel tempo ne ho apprezzato anche il netto miglioramento in termini di qualità e resa della immagini.

L’amore però non è mai completamente sbocciato soprattutto per un aspetto che giudico fondamentale. La maneggevolezza. I fotografi infatti non solo hanno bisogno di strumenti di buona qualità ma devono anche avere un feeling con il mezzo fotografico, averlo saldamente in mano e immediatamente pronto allo scatto. Questo è soprattutto vero nella fotografia di viaggio e nella street photography.

Nel mio ultimo soggiorno a Londra ho avuto l’opportunità di provare Pictar e ho riscontrato come, al contrario di quello che pensavo, è possibile e divertente fare streetphotography anche con un iPhone.

In visita a Portobello Road il famosissimo mercatino di Londra, ho deciso di lasciare la mia solita macchina fotografica nella borsa e usare l’accoppiata Pictar e iPhone per alcune ore.

 

Braccialetto al polso, è possibile impugnare Pictar e iPhone con una mano sola in modo stabile con il pollice sopra il pulsante dello scatto, pronti a scattare in ogni momento. Per fare streetphotography ho trovato la modalità A (Automatico) la più adatta. Personalmente poi ho subito abilitato le funzioni Histogram (per vedere la corretta esposizione in real-time) e Horizon (che permette di accorgersi immediatamente se si stiamo tenendo la macchina storta) utili quando si ha qualche secondo in più di tempo prima dello scatto.

 

In pochi minuti ho travato subito un grande feeling e mi sono reso conto di quanto con Pictar sia possibile sfruttare tutte le potenzialità di iPhone (nel mio caso 7plus) come velocità e grande precisione di messa a fuoco, caratteristiche che mi hanno veramente sorpreso e impressionato.

La comodità poi di non dover inquadrare nel mirino e a volte potersi letteralmente infilare tra le persone mi ha permesso di fare scatti che con la mia macchina sarebbero stati veramente difficili da fare. Inoltre ho notato che in pochissimi prestavano attenzione a me e alle mie foto, mentre quando fotografo con la mia macchina professionale (sia attraverso il mirino che guardano nel display) istintivamente le persone si irrigidiscono e sono maggiormente coscienti di “essere fotografati”.

 

Di Pictar poi ho ampiamente sfruttato anche l’opzione macro. In un mercato è bello riuscire a cogliere dei dettagli e a me piace molto fotografare anche il cibo perché racconta molto dei posti che si visitano. Anche in questo caso i risultati (dopo qualche tentativo e aver capito che dovevo avvicinare molto l’iPhone all’oggetto che volevo riprendere) mi hanno veramente stupito.

La fotografia è e deve essere soprattutto divertimento. Con Pictar e iPhone ho scoperto un modo nuovo e divertente di fare streetphotography.”

Peter Zullo è un fotografo, tre le altre cose, di viaggi. Ama in modo smisurato le città e cerca di coglierne sempre il loro lato più vitale, fotografando i paesaggi urbani ma anche le persone che li vivono.
È autore dell’ibook per iPad “Fotografare a New York”. Ha scritto una utilissima guida per fotografia di viaggio per il sito ViaggieVacanze.com

Sito web: www.peterzullo.it
Facebook: https://www.facebook.com/PeterZulloPhotography/
Instagram: https://www.instagram.com/peterzullophoto/

Per tutte le immagini: courtesy of Peter Zullo Photography

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...